Gill Pete ripete Traverse of the Gods - Up-Climbing

Gill Pete ripete Traverse of the Gods

Una prestazione molto rilevante ma difficile da catalogare e che inseriamo nella sezione Boulder solo perchè questo itinerario corre a pochi metri da terra e richiede solo ed esclusivamente le usuali protezione per il boulder.

Sarebbe problematico considerarlo anche un tiro perchè con i suoi 90 metri di lunghezza questo traverso, Traverse of the Gods, ha di certo caratteristiche uniche oltre al rilevante grado 8B+.

Traverse of the Gods si trova nel Lancashire (UK) ed in particolare nel sito Craig y Longridge ed è conosciuto per la sua fisicità.  

La climber inglese Gill Pete è stata sicuramente ben motivata a farlo dal partner Ian Vickers, che in passato e in una sessione unica aveva scalato per tre volte e senza riposi il traverso. Local del posto, Gill ha maturato l’idea per anni come progetto di una vita, avvicinandosi passo dopo passo alla sua salita. Sicuramente un’altra fonte di ispirazione è stata la ripetizione che l’amica Tanya Meredith ha effettuato già nel settembre 2015 e che ha dato a Gill l’impulso definitivo per dedicarsi al traverso completo. Tra tentativi e anche qualche problema fisico Gill non ha perso motivazione e determinazione, continuando il lavoro per connettere sezione dopo sezione questa lunga cavalcata fino alla salita finale della scorsa settimana. Quello che avrebbe potuto essere il progetto di una vita in realtà si è quindi concretizzato ben prima del previsto. 

 
 Fonte: ukclimbing.com

Condividi: