HAZEL GRACE ANCHE PER CARNATI - Up-Climbing

HAZEL GRACE ANCHE PER CARNATI

Il lecchese si aggiudica l’iconica linea del Gottardo

 

Un’altra ripetizione italiana di questo 8B+ simbolo dell’area svizzera

Tra i top climber che non sono potuti partire alla volta di Rocklands, sono diversi quelli che cercano refrigerio e condizione alla quota del Passo del Gottardo, area ormai divenuta storica in Ticino. Troviamo tra questi anche il nostro Stefano Carnati, impegnato su una delle linee più note, oltre che dure, dell’area.

Teto ha infatti chiuso l’ostico 8B+ di Hazel Grace, una linea che corre lungo una fessurina in diagonale e che porta la firma di Giuliano Cameroni: come racconta su IG, il lecchese aveva fatto alcuni ottimi tentativi a luglio in una singola visita al Gottardo per poi tornare questo sabato a chiudere i conti.

Dovrebbe trattarsi della quinta salita italiana del blocco dopo Moroni, Tentori, Rinaldi e Berardino.

Albertaccia

Fonte: Instagram

Foto di copertina: Instagram di Stefano Carnati

Condividi: