Le voyage de Zhong Kui 8C+ nuova traversata - Up-Climbing

Le voyage de Zhong Kui 8C+ nuova traversata

 
 
 
Jean-Pierre Bouvier, classe 1957, più conosciuto come La Mouche è riuscito nell’andata e ritorno di Le voyage de Zhong Kui al Cuvier di Fontainebleau e propone la valutazione di 8C+ traversata.
 
Sempre lui nel 2004 aveva inventato la versione “sola andata” di  Le voyage de Zhong Kui (8B). Negli ultimi anni  “La mouche” ha aperto  a Bleau un gran numero di traversate estreme sul grado 8C non ancora ripetute.
 
Jean-Pierre Bouvier  è uno dei climber francesi più longevi in attività. Agli arrampicatori più giovani il suo nome nome non dirà nulla, ma per quelli nati negli anni sessanta ha rappresentato un mito, al pari dei più celebri Edlinger e Berhault.
 
Nel 1981 “La Mouche” apre Chimpanzodrome a Sassois, 7c+ condensato in soli 15 metri e che ai tempi con La Haine di Berhault a La Turbie rappresentava la via più dura di Francia. Qualche anno dopo la ripeterà anche slegato.
 
Nel 1994 è ancora ai massimi livelli con la prima redpoint di Festin de pierre 8c+/9a sempre a Sassois. Questo solo per fissare due punti importanti del suo impressionante curriculum.
 
QUI le immagini di Le voyage de Zhong Kui
 
Fonte: bleau info   – kairn
 

Condividi: