Marco Zanone in gran forma a Champorcher - Up-Climbing

Marco Zanone in gran forma a Champorcher

Dalla falesia, al lavoro, al boulder…sempre con ottimi risultati!

 

È un momento di gravità bassa quello che sta vivendo Marco Zanone, che dopo la first ascent di The Last Dance nella falesia di Gressoney, è migrato per qualche giorno nelle Cinque Terre per dedicarsi al suo lavoro di filmmaker, ritornando poi sui boulder di casa ancora più forte!

Dopo il mare, Marco si è diretto infatti sui massi di Champorcher per chiudere i conti con una delle linee più dure e note dell’area, l’8B+ di Gliese 581!

Questo passaggio è una delle tante opere di Niky Ceria e vanta le precedenti salite di Gabri Moroni, Paul Robinson, Edoardo Bocchio Vega e Marcello Bombardi. Questa è quindi la sesta salita e Marco propone anche una rivalutazione a 8B/+. Analoga sorte per Murano, altra nota linea di quest’area valdostana, ripetuta anch’essa poco dopo da Zanone e rivista a 8A+/B…

Probabilmente è però Marco che, nonostante i fritti misti gustati al mare, si sente attualmente molto leggero!!

 

Il video della salita di Gliese è riportato sulla sua pagina Instagram.

 

Fonte: Instagram  

Condividi: