Rustam Gelmanov: seconda salita di Hypnotized Minds - Up-Climbing

Rustam Gelmanov: seconda salita di Hypnotized Minds

Per i mille impegni agonistici, non sempre i fortissimi scalatori del circuito di Coppa del Mondo sono liberi di girare quanto vorrebbero ma quando lo fanno è naturale aspettarsi grandi cose. E’ il caso di Rustam Gelmanov, il garista russo 28enne che da vari anni è uno dei protagonisti sempre “scomodi” dei circuiti internazionali. Impegnato infatti a Vail per la IFSC Boulder World Cup, Rustam non si è risparmiato dal visitare il magnifico Rocky Mountain National Park ed in tre giorni è venuto a capo di Hypnotized Minds, una delle perle firmate Daniel Woods che aspettava ancora la seconda salita dall’ottobre del 2010.

Inizialmente Dave aveva gradato questa linea 8c ma visto che in seguito respinse gli attacchi di gente del calibro di Dave Graham e Paul Robinson, con un pizzico di azzardo forse l’americano propose un ritocco verso l’alto ad 8c+.

A prescindere da questo, resta la cosa più importante: la bellissima salita in tre giorni di Rustam.

fonte rockandice.com

Condividi: