STASA GEJO DA 8B+ CON MECANIQUE ELEMENTAIRE - Up-Climbing

STASA GEJO DA 8B+ CON MECANIQUE ELEMENTAIRE

La climber serba raggiunge un nuovo traguardo a Fontainebleau


Ancora realizzazioni femminili di altissimo livello!

Il fresco e l’aderenza sono finalmente arrivate e i risultati sui massi ancora di più! In questi giorni sono state infatti molteplici le salite di alto livello, di cui abbiamo già parlato e parleremo anche nelle prossime news. Diamo però oggi spazio a una salita che si pone al top del boulder femminile e che ha come protagonista Stasa Gejo.

Questa forte arrampicatrice serba è da tempo un’atleta di spicco del mondo delle competizioni, sebbene nell’ultimo paio di anni sia stata un po’ assente più che altro a causa di un infortunio al ginocchio, che l’ha messa fuori gioco anche per le Olimpiadi di Tokyo2020. La scorsa estate 2021 è però tornata alla grande, distinguendosi in particolare sulla roccia, con la ripetizione di un paio di 8B a Rocklands.
La rivediamo ora attiva in questo autunno, con un nuovo traguardo per lei raggiunto quattro giorni fa a Fontainebleau. Come ha annunciato ieri sul suo profilo Instagram, il 5 novembre Stasa ha salito Mécanique Élémentaire, una nota linea di 8B+ nel settore di Recloses Sud. Un grande risultato per una climber che finora è sempre stata principalmente un’atleta nelle competizioni internazionali e che ora raggiunge i livelli più alti anche nel boulder sulla roccia.

Il suo non è che un altro esempio di spicco a rappresentare la grande crescita che il boulder femminile sta mostrando, con un numero sempre crescente di ragazze che stanno arrivando a queste difficoltà di questi ultimi tempi, parallelamente a quanto si verifica anche per l’arrampicata in falesia. Una dimostrazione di come ormai, anche nei numeri di praticanti, l’arrampicata abbia raggiunto una sostanziale equità tra ragazzi e ragazze, con tutti gli aspetti positivi che ciò comporta per lo sviluppo futuro di questo sport.

Albertaccia

Fonte: Instagram

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Staša Gejo (@gejostasa)

Condividi: