Festival della montagna - Up-Climbing

Festival della montagna









<!–
/* Style Definitions */
p.MsoNormal, li.MsoNormal, div.MsoNormal
{mso-style-parent:"";
margin:0cm;
margin-bottom:.0001pt;
font-size:12.0pt;}
@page Section1
{size:612.0pt 792.0pt;
margin:72.0pt 90.0pt 72.0pt 90.0pt;}
div.Section1
{page:Section1;}
–>







Tra i tanti incontri ed appuntamenti segnaliamo:
 
DOMENICA 29 MARZO ore 20,45
• Omaggio a un amico delle montagne cuneesi: Patrick Berhault
Proiezione, incontri, ricordi, aneddoti
• “Berhault” (Francia, 2008)
di Gilles Chappaz
durata 66’ – (fuori concorso)
Lungo i suoi 30 anni di carriera, Patrick Berhault ha collezionato prime spettacolari, imprese originali e d’avanguardia, imponendosi con la sua umanità e la sua etica. È stato un personaggio per certi aspetti unico e fuori dalla norma, un artista della verticale e delle altezze.
iL REGISTA
Prima maestro di sci, poi giornalista (Montagnes Magazine, Vertical, Ski Français) e produttore cinematografico. È specializzato nella produzione alpinistica. Ha lavorato molto sulla figura di Patrick Berhault (“La grande cordée” nel 2002, “Sur le fil
des 4000” nel 2004) e ottenuto numerosi premi internazionali.
 
MERCOLEDI’ 25 MARZO ore 18,00
SALA FALCO
• “Cinema in montagna”
con Franco Prono e Alessandro Gaido.
La montagna e l’alpinismo entrano nel cinema fin dai suoi esordi. Registi di grande valore vi si sono
cimentati, basti ricordare Pietro Germi, Mario Soldati, Fred Zinnemann, Kevin MacDonald…
La montagna fa da sfondo a drammi, thriller e commedie ed è tra gli ambienti preferiti del cinema
western.
 
SABATO 28 MARZO ore 17,00
SALA B
• “Un grande alpinista si racconta”
con Walter Bonatti e Sandro Filippini.
Incontro con uno dei maggiori esponenti dell’alpinismo classico del XX secolo. Bonatti racconta la sua formazione, le imprese, le esplorazioni e riflette sulle derive dell’alpinismo contemporaneo.
TUTTO IL PROGRAMMA SU http://montagna.provincia.cuneo.it/festival/

Condividi: