Mangia come Scrivi - Up-Climbing

Mangia come Scrivi

Venerdì 20 febbraio la rassegna gastronomica e letteraria Mangia come Scrivi fa tappa al Ristorante 12 Monaci di Fontevivo (Parma) con una serata speciale dedicata alla montagna: “Sfide ai confini del cielo”. Protagonisti dell’evento saranno la leggenda dell’alpinismo mondiale Kurt Diemberger e i due massimi giornalisti di montagna italiani: Roberto Mantovani e Stefano Ardito. Durante la cena gli ospiti intratterranno il pubblico, parlando delle loro imprese e dei loro libri. Diemberger si soffermerà, in particolare, sul “Settimo senso”, spiegando che cosa è per lui (“Il settimo senso” è anche il suo ultimo libro uscito per Alpine Studio), partendo dalla storica e pericolosissima impresa del 1956, quando fu il primo uomo a superare la famosa Meringa di ghiaccio, salendo la parete Nord del Gran Zebrù (Gruppo dell’Ortles). L’alpinista austriaco mostrerà anche un paio di cortometraggi realizzati su vette come il Broad Peak e il K2, con scenari mozzafiato. Mantovani – a lungo direttore della “Rivista della Montagna” e collaboratore fisso della trasmissione “Tgr Montagne” di Raidue – porterà a Fontevivo i suoi ultimi due libri: “La scoperta dell’alta quota” (Alpine Studio) e “Appigli invisibili” (Ultra). Ardito – firma storica di “Airone”, “Repubblica”, “Specchio”, “Meridiani Montagne”, “Qui Touring”, che oggi scrive per “Il Messaggero” e che per vent’anni è stato autore di documentari per “Geo&Geo” su Raitre – presenterà invece il suo nuovissimo libro (appena uscito per Corbaccio) “Alpi di guerra, Alpi di pace – Luoghi, volti e storie della Grande Guerra sulle Alpi”.
L’inizio della cena è fissato alle 21 (info e prenotazioni allo 0521 610010).
 

Condividi: