Tra le rocce e il cielo 2012 - Up-Climbing

Tra le rocce e il cielo 2012

Festival della montagna in Vallarsa, dal 30 agosto al 2 settembre.
Mostre, film, incontri, uscite sul territorio, convegni, laboratori, concerti, spettacoli, presentazioni di libri per quattro giornate.

Organizza l’associazione culturale Tra le rocce e il cielo in partnership con Accademia della montagna del Trentino
 
Il Festival si aprirà giovedì 30 agosto con la giornata dell’arte della montagna. Nel pomeriggio gli autori presenteranno i loro libri, tra loro anche Carmine Abate, finalista del Premio Campiello. La sera la storia della costruzione della diga di Speccheri “la scoperta del “petrolio del Trentino”, l’energia idroelettrica”.
 
Venerdì 31 agosto la giornata dedicata alla vita in montagna sarà centrata sul convegno “Uomo e montagna: paesaggi in trasformazione”. Scienziati, esperti parleranno della manutenzione del paesaggio e del ritorno consapevole alla montagna. Armando Aste e gli altri protagonisti della prima conquista italiana dell’Eiger rievocheranno l’impresa. E la sera dopo incontro–spettacolo con Davide Sapienza “La musica della neve”. Infine “La gioia dell’andar lenti”: l’astrofisica Margherita Hack confronterà la sua esperienza con altri viaggiatori lenti.
 
Sabato 1 settembre il convegno “Piccole scuole, piccole lingue” aprirà la giornata dedicata alle minoranze linguistiche. 
 
Domenica 2 settembre è la giornata della storia. Al mattino, a Campogrosso, si potrà vedere una rievocazione storica con soldati in divisa della Grande Guerra.Il Festival si chiuderà con il concerto dell’Orchestra popolare delle Dolomiti, che presenterà un repertorio sconosciuto, tratto da antichi manoscritti delle Dolomiti di inizio ‘900.
 
Programma Tra le rocce e il cielo

Condividi: