Trentofilmfestival 2012 - Up-Climbing

Trentofilmfestival 2012


Dal 26 settembre al 7 ottobre, eventi dal cinema alla letteratura, dalla società alla cultura di montagna.

La rassegna aprirà con due appuntamenti dedicati al cinema promossi dall’Alpenverein Südtirol. Il primo è in programma mercoledì 26 settembre, con la proiezione, alle ore 19.30 al FilmClub, del documentario “Walter Bonatti con il cuore, con i muscoli con la testa” (in italiano), l’omaggio di due giovani registi al più grande alpinista italiano.

Giovedì 27 settembre, sempre alle ore 19.30 al FilmClub, “Sherpas, Die wahren Helden am Everest” (in lingua tedesca).

Venerdì 28 settembre, nella centralissima piazza Walther alle ore 18.00, ci sarà l’inaugurazione di MontagnaLibri, il “salone” internazionale dell’editoria d’alta quota, vetrina delle più recenti pubblicazioni dedicate alle terre alte. Centinaia libri di montagna da sfogliare, tra classici e nuove guide appena pubblicate, libri di montagna per ragazzi, e tanto altro ancora. All’interno di MontagnaLibri sarà inoltre possibile visitare la mostra fotografica “Sentieri  di luce” del fotografo trentino Alessandro Gruzza.
Sempre venerdì, al Teatro Comunale di Gries alle ore 21, appuntamento con una speciale serata alpinistica dal titolo "Storie e memorie di 70 anni degli Scoiattoli di Cortina", un omaggio al celebre gruppo di alpinisti nato all’ombra delle Dolomiti cortinesi. Per l’occasione verrà proiettato il film "Rosso 70" dei registi Francesco Mansutti e Vinicio Stefanello.
 
Il meglio del cinema di montagna, presentato alla 60esima edizione del TrentoFilmfestival, approderà invece al Teatro Comunale di Gries nelle serate di lunedì 1 e martedì 2 ottobre (dalle 21, ingresso gratuito).

Condividi: