Cedric Lachat firma la prima ripetizione di Swee Neuf liberata da Anak Verhoeven - Up-Climbing

Cedric Lachat firma la prima ripetizione di Swee Neuf liberata da Anak Verhoeven

Prima ripetizione di Sweet Neuf a Vencors da parte dello svizzero Cedric Lachat che tratta con riserva la questione del grado 9a+ proposto dalla prima salitrice, Anak Verhoeven.

Vencors, lo svizzero Cadric Lachat, che per l’estate ha annunciato un super progetto in montagna su cinque storiche multipitch di altissima difficoltà, si sta per il momento dilettando in falesia e di recente ha segnato la prima ripetizione di Sweet Neuf a Presles.

La via, creata dalla connessione di Sans Neuf e Home Sweet Home ed era stato liberato nel settembre 2017 dalla campionessa belga Anak Verhoeven. Era la prima volta che una donna realizzava la prima salita di un tiro annunciando il 9a+ e la seconda in assoluto nel panorama femminile, dopo ovviamente all’americana Margo Hayes, ma la conferma da parte dei ripetitori era un passaggio obbligato.

“Ho impiegato ben sette sessioni per venirne a capo” ha detto Cedric, “era bagnato e questo mi ha causato non pochi problemi ma sapevo che se avessi superato la parte iniziale, la seconda di 8b non mi avrebbe dato problemi. Per il grado non so cosa pensare. Mi sembra più facile de La Rambla o Biographie ma decisamente più dura di tutti gli altri 9a mai saliti finora. Magari mi aiuteranno a capire gli altri scalatori. Quentin Chastagnier e Seb Boussogne la stanno tentando.”

news fanatic-climbing.com

Condividi: