Chris Zehani apre un 9a - Up-Climbing

Chris Zehani apre un 9a

 
Il francese Chris Zehani ha realizzato a Castillon du Gard  (Francia) la prima salita di  "Yeux du diable", (Occhi del diavolo),170 movimenti per i quali propone il grado  9a. 
 
"Le varie sezioni non vanno oltre il  7B bloc ma è talmente lungo! Bisogna ricordarsi un sacco di dettagli, non sbagliare mai, avere un po’ di fortuna e condizioni accettabili per non scivolare su alcune prese eternamente umide!"  
 
Zehani è nato nel 1974, scala dal 1990 e ha al suo attivo più di mille vie di livello intorno al grado 8. Nel luglio del 2010 era riuscito su Corrida una via di 9a, a Fetid Beach nel sud della Francia, 44 movimenti di resistenza su mono e bidita, risolta dopo 3 anni di prove, 70 sessioni, e 300 tentativi…
 
Abbastanza unico nel panorama dei top climber, non ha sponsor. In un’ intervista a Kairn del 2007 aveva detto “Non ho sponsor, ma questo non mi impedisce di dormire, per non parlare di scalare . L’arrampicata-marketing mi fa star male! Almeno, io non devo niente a nessuno tranne ai miei amici e ai miei genitori . A causa della mia situazione familiare e finanziaria,  posso viaggiare molto poco, ma ho fatto vie di 8c in 11 falesie diverse.
 
Alla domanda di quale fosse la sua opinione sulle prese scavate aveva  risposto: “ non ho alcun problema con questo! Nel nostro nuovo mondo di ipocriti nessuno scava, ma  è duro trovare nel sud delle vie dure e strapiombanti che non abbiano prese scavate. Non capisco come possa disturbare il futuro dell’arrampicata il fatto di scavare prese sul liscio, visto che di liscio si tratta. I professionisti dell’arrampicata non hanno che questo da fare: viaggiare e fare delle belle vie dure, tanto meglio per loro!  
 
Fonte: Kairn
 
 

Condividi: