Joe Kinder: 41 anni e 9a+ - Up-Climbing

Joe Kinder: 41 anni e 9a+

Joe Kinder ha liberato kinder cake, 9a+.

Che l’arrampicata non abbia età è ormai risaputo, infatti incappiamo in tantissimi che, anche un più più vecchiotti, tritano i loro progetti più di quando erano giovani. Joe Kinder è uno di questi, nonostante l’età che avanza, continua ad alzare l’asticella e lavorare per le comunità di climber americani. 

In un curriculum ricco di prime salite, la sua ultima spicca di brutto. La storia di questo tiro a Rifle parte tre anni fa, nel 2018, quando Joe ha salito Diarrhea Mouth. Lavorando su quel 9a, Kinder ha intuito e poi chiodato la linea; dopo averla chiodata non sapeva se fosse più felice di aver salito il suo progetto o di aver chiodato il prossimo. Il tiro però sembrava estremo e piano piano Joe ha iniziato a lavorarlo, dividendolo in due con una sosta intermedia. La prima parte è un solido 8c+, che già vale la fatica. Dopo un po’ di lavoro anche la seconda lunghezza è caduta e il grado è comunque stato verso l’8c.  Da lì in poi, i tentativi si sono susseguiti uno dopo l’altro, guadagnando metri importati. Finalmente, alla fine dell’estate, Joe ha superato per la prima volta tutti i crux in un lungo tentativo dal basso e si è avventurato sulla placca finale. In quel momento ha provato un’emozione bellissima ed ha dato alla luce Kinder cakes, 9a+, definendola “la sua bambina, la sua più difficile scalata, il suo obiettivo più grande.”

Fonte WoGu

AP

 

Condividi: