JULES MARCHALAND SALE FIRST LEY, 9A+ - Up-Climbing

JULES MARCHALAND SALE FIRST LEY, 9A+

UN’ALTRA BELLA SALITA PER IL FRANCESE

Jules Marchaland ripete First Ley, 9a+. 

La scuola francese continua a sfornare talenti e a creare climber capaci di fare cose al limite dell’umano. Sulla scia di Mejdi Schalk, numerosi giovani stanno letteralmente spaccando gli appigli di tutto il mondo. Uno tra questi è Jules Marchaland, falesista di prim’ordine. 

Dopo aver salito il primo 9a, Jules ne ha saliti un altro paio in pochissimi giorni, confermando di essere uno che sul grado non ha tanto da cincischiare. Questo 2023 poi è iniziato decisamente col botto, è infatti arrivato il primo 9a+. Nella falesia di Margalef, il giovane francese ha conquistato First Ley, il mitico tiro breve e intenso che ha incantato generazioni di climber.

Jules Marchaland, First Ley 9a+, Margalef – Ph Esteban Lahoz

Per riuscire a salirla, Jules ha dedicato alla via sei sessioni circa, un cantiere decisamente veloce se consideriamo l’essere il primo tiro sul grado. Inoltre, essendo relativamente breve, la difficoltà e l’intensità  che raggiungono i singoli è davvero alta. Non abbastanza alta però per resistere a Jules, che dopo aver conquistato la catena di First Ley, ha salito anche Bumaye, il celebre 8c+ poco distante.

Fonte Jules Marchaland

Cortesia foto Esteban Lahoz

Alessandro Palma

Condividi: