L'Avaro, 8c+, prima salita femminile - Up-Climbing

L’Avaro, 8c+, prima salita femminile

La giovane arrampicatrice francese Julia Chanourdie, membro della nazionale e medaglia di bronzo ai Campionato Juniores di lead dell’anno scorso, ha compiuto una straordinaria prestazione, aggiundicandosi la prima salita femminile della storia via L’Avaro, un famigerato 8c+ al Tetto di Sarre liberato nientemeno che da Alberto Gnerro.

La via, manco a dirlo, è estremamente fisica, e chiunque conosca la leggendaria forza di Gnerro non potrà che meravigliarsi ancora di più di fronte alla prestazione della giovane francese, la quale smentisce categoricamente il luogo comune che i “garisti” non vanno forte su roccia.

Fonte: Kairn.com

Condividi: