Quando la passione ci spinge oltre il limite - Up-Climbing

Quando la passione ci spinge oltre il limite







<!–
/* Style Definitions */
p.MsoNormal, li.MsoNormal, div.MsoNormal
{mso-style-parent:"";
margin:0cm;
margin-bottom:.0001pt;
mso-pagination:widow-orphan;
font-size:12.0pt;
font-family:"Times New Roman";
mso-fareast-font-family:"Times New Roman";}
@page Section1
{size:612.0pt 792.0pt;
margin:70.85pt 2.0cm 2.0cm 2.0cm;
mso-header-margin:36.0pt;
mso-footer-margin:36.0pt;
mso-paper-source:0;}
div.Section1
{page:Section1;}
–>

Urko Carmona Barandiaran ha iniziato a scalare quando aveva 14 anni, ha perso la gamba quando ne aveva 16.
Urko non si è lasciato scoraggiare ed ha continuato a scalare, con grande motivazione.
Ha salito moltissime multi-pitch con l’aiuto di una protesi, ma in falesia preferisce saltare con un piede solo.
 
Urko ha salito Delphin 7c+ a Rodellar e un 7c a Kalymnos.
Giù il cappello signori.
 
 

Condividi: