THREE DEGREES OF SEPARATION 9A+ PER JULES MARCHALAND - Up-Climbing

THREE DEGREES OF SEPARATION 9A+ PER JULES MARCHALAND

RIPETUTO IL CAPOLAVORO DI SHARMA

Jules Marchaland ripete Three degrees of separation, iconico 9a+ di Ceuse. 

Dopo essere caduto per ben due volte all’ultimo lancio, il giovane nizzardo Jules Marchaland si è aggiudicato la mitica Three degrees of separation. Correva l’anno 2007 e il king Chris Sharma era all’apice della sua popolarità. Le sue gesta in giro per il mondo spopolavano grazie alle case di produzione americane, che ogni anno facevano uscire video epici in cui i top climber mondiali raccontavano le loro salite più importanti. All’epoca, anni in cui i social network ancora non erano di uso comune, i video su DVD o le foto sulle riviste erano praticamente l’unica via per vedere le linee più famose del mondo e sognare di scalare. 

In uno di questi video, disponibile su YouTube dal 2015, Sharma saliva una via caratterizzata da tre lanci spettacolari. In poco tempo tutti capirono che quella linea sarebbe diventata veramente epica. La sua spettacolarità, unita ad uno stile che era agli albori e alla popolarità dello scalatore americano, creava la ricetta perfetta per diventarlo. Nel 2007, anno della first ascent, Jules ancora non era Jules e sognava nella sua cameretta, consumando i DVD dei suoi campioni preferiti. La passione per l’arrampicata l’ha poi spinto e da semplice ragazzo appassionato, l’ha condotto a diventare uno dei più forti ragazzi della nuova generazione, con diversi tiri di grado 9 all’attivo e numerose medaglie in campo gara. Nel suo curriculum spunta il titolo di vice campione francese di lead, conquistato a maggio 2024 al termine di una gara di assoluto prestigio.

Nelle pause tra la stagione nazionale e quella internazionale ormai alle porte, Jules si è divertito parecchio in falesia ed ha messo le mani su una di quelle vie che sognava da bambino. Composta da tre lanci, Three degrees of separation è il 9a+ perfetto per Jules. La prima parte, secondo lo scalatore francese, si aggira sull’8c/+. Il lancio che viene subito dopo, il più famoso, si attesta sul 7C+ singolo e poi, gli ultimi due, sul 7B. Per Jules sono bastate solo sei sessioni per venire a capo del tiro, un ottimo indice di forma per la stagione internazionale che sta per partire!

Fonte Jules Marchaland

Alessandro Palma

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Jules (@jules_marchaland)

Condividi: