Toni Lamprecht libera Black Flag, 8c+/9a - Up-Climbing

Toni Lamprecht libera Black Flag, 8c+/9a

Di puro stampo teutonico, Toni Lamprecht rappresenta davvero al meglio lo stereotipo del corazziere tedesco, solo che ha deciso di fare lo scalatore nella vita e quindi deve fare i conti con i suoi 188 centimetri di altezza, un vantaggio il più delle volte, e dei suoi oltre 80 kili, peso che farebbe impallidire il 99% dei climbers. Se a questo di sommano le 43 candeline spente ad aprile, non si crederebbe possibile che sia capace ancora di scalare a questi livelli.
Il forte Toni ha infatti appena chiuso un suo progetto alla falesia di Rockywand, nel Kochel, in Germania, una falesia storica che si credeva avesse già dato tutto ormai. Un paio di anni fa invece, l’idea di Toni di chiodare una nuova linea nella parte centrale e di trovare in questa falesia che frequenta da decenni un nuova sfida.
Quello che ha preso così forma è Black Flag, un 8c+/9a di 35 metri con violenti passi di puro boulder, uno stile perfetto per Toni che negli ultimi due anni ha fatto solo praticamente quello.
La carriera di Toni Lamprecht è la classica discesa nell’Olimpo: dalle prime esperienze col padre in alta montagna e sui 4000 della Svizzera, alla scoperta dell’arrampicata “vera”, tagliando trasversalmente il panorama verticale e dedicandosi con successo ai tiri sportivi, al boulder ed alle vie. Nel 1990 sale Baby Bascher, 8b+, e nel 1996, Ramayana, 8c+, senza disdegnare viaggi in Canada (Bogaboos), Asia, Australia e naturalmente Europa. A Hueko Tanks conosce Fred Nicole e da allora si innamora del boulder che lo porterà a salire The Dagger sit, 8c, e poi viaggia a lungo con Klem Loschot.
Ma non pensate che sia un fissato tutto arrampicata ed allenamento perché, dopo essersi avvicinato quasi per caso all’arrampicata di persone con problemi di handicap, ne fa prima un percorso di studio e quindi un lavoro. Oggi lavora quattro giorni alla settimana con persone portatrici di handicap e ha scritto anche un libro sul tema.
E infiine, perchè Black Flag? E’ un nome di un gruppo; la musica è una delle passioni di Toni.
fonte arcteryx.com/kletterszene.com
 
 

Condividi: