Ancora salite da 8C...dal Giappone alla Svizzera con Koyamada e Keller

E doppietta di 8B+ per Christof Rauch ad AllGau

16 aprile 2019
Gli ultimi aggiornamenti dal mondo del boulder


Continuano ininterrottamente in ogni parte del mondo le realizzazioni di duri boulder dalle parti dell’8C…

Iniziamo da lontano, dal Giappone, dove la passione, la creatività, la determinazione di Dai Koyamada non conoscono nè tregua nè età! Dalla sua pagina instagram Dai annuncia di essere riuscito a chiudere uno dei suoi innumerevoli progetti estremi. Non ha comunicato nè la location nè il nome ma lo valuta come un ennesimo 8B/C. I post successi ritraggono Koyamada immediatamente attivo su un nuovo progetto... Immenso!

 

Dal Giappone al conglomerato di AllGau, Germania. Qui Christof Rauch ha salito due 8B+, Normopath e Graceland.

 

Infine, torniamo a Cresciano, dove Martin Keller dimostra un’altra volta la sua grandissima dedizione. Dopo molti anni dai primi avvicinamenti, anche per lui arriva la salita di The Story of The Two Worlds 8C, partendo dalla low start di Dai Koyamada.

 

Lasciamo che sia lui, come pubblicato sulla sua pagina instagram, a raccontarci del significato di questo passaggio:

“14 anni dopo la prima volta che mi sono fermato sotto quel masso ho finalmente potuto realizzare il capolavoro di Dave Graham "The Story of two Worlds 8C" (dalla low start di Dai Koyamada) a Cresciano. Un altro sogno si è avverato - non diventa molto più classico!!! Osate sognare in grande - mettete il tempo e il lavoro - concentratevi e godetevi il processo - alla fine realizzerete - è tutto nella vostra mente !!!

Dopo essere caduto in vero stile "Martin" all'ultimo movimento, una settimana prima ho finalmente potuto mettere insieme l'intera linea (ho iniziato la linea dalla low start di Dai Koyamada, aggiungendo ancora più bizzarria alla linea (e grazie ad alcune nuovi metodi cruciali non è poi più così difficile dello start originale). È stato un grande viaggio; di nuovo in questo processo che puoi trasformare l'impossibile nel possibile - se hai il coraggio di sognare in grande, prenditi il tuo tempo e vai avanti indipendentemente da tutto ma prova ancora ad agire astutamente – ma soprattutto: è stato semplicemente dannatamente divertente arrampicare questa linea iconica!!! .

Quindi è giunto il momento di cambiare di nuovo - nel prossimo viaggio - perché è tutto relativo al processo, alle esperienze che fai; le persone che incontri; dopo così tanto tempo inizi a capire che la destinazione finale non ha più molta importanza”

 


Fonte: instagram

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875