8C+ E 9A PER ALBERTO GOTTA - Up-Climbing

8C+ E 9A PER ALBERTO GOTTA

BELLE REALIZZAZIONI NEL NORD ITALIA

Alberto Gotta mette a segno alcune belle salite tra l’8c+ ed il 9a.

Nell’ultimo periodo, l’ingegnere Alberto Gotta si è concesso alcune giornate sulla fredda roccia del nord Italia, dove è riuscito a racimolare un bel bottino di tiri duri. In particolare, nella sua ticklist, spiccano due 8c+ ed un 9a davvero poco ripetuto.

Partendo dalla ciliegina sulla torta, Alberto è riuscito ad aggiudicarsi una rara ripetizione di Hakuna Matata, il famoso 9a Valdostano liberato da Alberto Gnerro. Le ripetizioni di questo tiro non sono molte e sono tutte di assoluto rilievo, come ad esempio Ondra, Bombardi e Nolasco. Nonostante credesse di aver bisogno di più tempo, il giro perfetto è arrivato in fretta ed ora Alberto può aggiungere un bel 9a al suo ricco curriculum.

Nello stesso periodo, visti anche gli impegni lavorativi che lo limitano, Gotta si è dedicato a due altri progetti più “facili”. Si tratta di Pungitopo, nella zona di Arco, e Maxitraction, la kingline di Pianbernardo. Entrambi i tiri sono solidi 8c+ e contribuiscono a rendere bella polposa la lista di tiri duri saliti dal climber piemontese.

Fonte e cortesia foto Alberto Gotta

Alessandro Palma

Condividi: