BERARDINO: DOPPIETTA DI 8C+! - Up-Climbing

BERARDINO: DOPPIETTA DI 8C+!

Le ripetizioni di REM e Return of the Dreamtime

A Cresciano sembra esserci una bolla di bassa gravità tutta sua e Francesco Berardino ci sguazza alla grande! Dopo la seconda salita di Celestite in Val Bavona, suo secondo 8C+, è sul masso di Dreamtime che realizza ora non uno, bensì due linee di questa difficoltà.

Innanzitutto Francesco si aggiudica la quarta salita di REM, il discusso blocco di Cameroni che parte in comune con Dreamtime per uscire dritti e che lo svizzero aveva valutato 8C+, poi Paul Robinson aveva sgradato a 8B+ e infine Sam Wier ha rivalutato 8C/+ giusto pochi giorni fa.
Tocca ora al
milanese dire la sua: Berardino ha infatti ripetuto il boulder e ha confermato il grado originale proposto da Giuliano, affermando oltretutto che REM sia il blocco più duro da lui salito finora… E ricordiamo che prima di questa linea aveva salito Off the Wagon Low e Celestite...

Non contento il giorno dopo si è aggiudicato anche la prima ripetizione di Return of the Dreamtime, linea liberata da Yannick Flohè e costituita dalla prima sezione di Dreamtime per poi uscire a destra su Somnolence. Originariamente valutato 8C+ dal tedesco, a parere di Francesco sarebbe un po’ più facile di REM per una proposta personale di 8C/8C+.

Con questi ulteriori risultati Berardino si conferma quindi una certezza del boulder italiano e un top climber di rilevanza internazionale, con tutte le carte in regola per andare ancora oltre…

Albertaccia

Foto di Anteprima – Berardino su REM. Foto: Instagram

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Francesco_berardino (@francescoberardino_)

Condividi: