FUCK THE SYSTEM ANCHE PER WEIR! - Up-Climbing

FUCK THE SYSTEM ANCHE PER WEIR!

La quinta salita dell’8C+ di Fionnay

Dopo alcuni giorni di stallo, il boulder è ripartito alla grande e questa settimana avremo diverse salite di cui parlare.
Partiamo da quella per ora più rilevante in termini di difficoltà, che ci riporta
nel Canton Vallese e in particolare nella nota area di Fionnay.

Dopo la ripetizione del nostro Pietro Vidi di pochi giorni fa, tocca ora a Sam Weir salire Fuck the System, l’8C+ liberato da Shawn Raboutou nel 2021. Dopo Shawn, Dave Graham, Clement Lechaptois e appunto Pietro Vidi, quella di Weir è la quinta salita di questa linea, estensione in partenza di Foundation’s Edge, un 8C di Graham che è uno dei simboli dell’area.

Su Instagram, lo statunitense racconta di essere caduto per ben due volte nella parte finale più facile e ha dovuto poi aspettare sei settimane perchè tornassero adeguate condizioni dopo le tanti piogge… Un’ulteriore difficoltà mentale ad aggiungersi a quella fisica!

Per Sam si tratta del secondo blocco di 8C+ in carriera, dopo aver ripetuto REM a Cresciano a gennaio. 

Nel suo post IG, il video della salita, effettuata tra l’altro senza l’utilizzo di kneebar…

Albertaccia

Foto di anteprima – Screenshot dal video Instagram

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Samuel Weir (@sam__weir)

Condividi: