HOT BOULDER: HSIN, THEVENET E BAUER - Up-Climbing

HOT BOULDER: HSIN, THEVENET E BAUER

Il resoconto delle ultime salite nel boulder

Dopo un paio di settimane comunque ricche di realizzazioni di altissimo livello, ritorniamo alla nostra rubrica Hot Boulder per riassumere le altre salite rilevanti degli ultimi giorni.

Partiamo dall’area svizzera di Magic Wood dove a raggiungere un bel risultato da 8B è Marine Thevenet. La francese ha infatti ripetuto One Summer in Paradise, allungamento in partenza della famosa Pura Vida, e sul suo profilo IG ha riportato il video della realizzazione. Ricordiamo che non si tratta della sua salita più estrema, dato che nel curriculum Marine può già vantare risultati da 8B+.

Dalla svizzera al Colorado con il giovane Samuel Hsin impegnato su una del linee più note del luogo. Qui lo statunitense ha ripetuto la celebre linea di 8C Paint it Black, un altro famoso boulder liberato nel 2012 da Daniel Woods. Per Hsin è il primo di questa difficoltà.

Concludiamo con il poco conosciuto Tanner Bauer, autore di una dura salita flash sull’arenaria di Rocklands. In Sudafrica Tanner ha infatti salito al primo giro il famoso Quintessental, aggiudicandosi così il suo primo 8B flash.

Di seguito i post IG di queste salire.

Albertaccia

Foto di anteprima – Sam Hsin su Paint it Black. Foto: Instagram

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da sam (@sam.hsin)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marine Thevenet (@bould_herman)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Tanner Bauer (@tanner_bauer1)

Condividi: