HOT BOULDER: SCARPERI E MARSCHNER! - Up-Climbing

HOT BOULDER: SCARPERI E MARSCHNER!

Ancora dure salite al Gottardo

La seconda metà di agosto ha registrato un significativo calo dell’attività boulderistica, forse perché in tanti sono già tornati a casa per prepararsi alla stagione autunnale o forse perché l’estate rimane comunque il periodo dell’anno meno propizio per grandi exploit…

Nonostante questo, la cronaca che presentiamo settimanalmente nella nostra rubrica Hot Boulder ci offre anche oggi un paio di realizzazioni significative, tutte relative all’area del Gottardo.

Qui negli ultimi giorni è stato attivo il nostro Stefan Scarperi, che sul granito svizzero ha ripetuto anche lui una delle più famose kingline della zona: l’8B+ di Hazel Grace, celebre linea di Giuliano Cameroni che Stefan ha davvero passeggiato, o almeno così pare guardando il video pubblicato su Instagram e riportato di seguito.

Se Hazel Grace è un boulder che ha già qualche anno, più recente è invece l’8C di Child of Hell, blocco ultratecnico liberato da Shawn Raboutou e ora ripetuto da Kim Marschner, a seguire la salita di Clem Lechaptois di pochi giorni fa. Per il 25-enne tedesco si tratta di uno dei diversi 8C del curriculum, molti dei quali, first ascent incluse, sono stati realizzati proprio nelle aree ticinesi.

Con il maltempo in arrivo sulle Alpi, saranno queste gli ultimi exploit dal Gottardo? Chissà…

Albertaccia

Foto di Anteprima – Stefan Scarperi su Hazel Grace. Screenshot dal video IG.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Stefan Scarperi (@stefanscarperi)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Kim Marschner (@kimmarschner)

Condividi: