SHAUNA COXSEY DA 8B+ A LA PEDRIZA... - Up-Climbing

SHAUNA COXSEY DA 8B+ A LA PEDRIZA…

…e l’esordio da 8B di Maya Ene

La nostra settimana si apre all’insegna del boulder femminile, con grandissimi risultati che vedono come protagonista la leggenda Shauna Coxsey da un lato e la giovanissima esordiente Maya Ene dall’altro.

Per l’inglese due notevoli salite nel suo viaggio spagnolo sul granito de La Pedriza! Giusto una settimana fa Shauna aveva infatti pubblicato un post video su IG in cui dichiarava la salita di una linea chiamata Pin y Pon e valutata 8B, comunque non il primo per lei di questa difficoltà dopo il ritorno ad alti livelli post gravidanza.

Negli ultimi giorni però è andata ancora oltre. Sempre da IG e sempre mediante un video, la Coxsey ha annunciato la salita di Fotofobia, boulder di 8B+ liberato da Nacho Sanchez nel 2019. Nel suo post scrive di aver evitato alcuni appigli nuovi e migliori che sono stati puliti, ma anche così dice di non essere sicura della difficoltà e propenderebbe più per l’8B, anche se non si dice certa della proposta. Ad ogni modo una salita tra le più dure della sua carriera. Ricordiamo infatti che, oltre ad aver vinto per due volte la Coppa del Mondo Boulder, Shauna ha avuto una notevole attività su roccia, realizzando diversi 8B e la prima femminile dell’8B+ di New Base Line a Magic Wood.

Da una delle più forti boulderiste di sempre, a una giovane promessa statunitense di soli 13 anni. Si tratta di Maya Ene, al suo primo 8B boulder in carriera, The Thrilla in Manila a Hueco Tanks. La news di questa salita su Vertical-Life, l’ex 8a.nu.

Di seguito i post IG della Coxsey con i video delle due realizzazioni a La Pedriza.

Albertaccia

Foto di Anteprima – Shauna Coxsey su Fotofobia. Screenshot dal video IG.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Shauna Coxsey (@shaunacoxsey)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Shauna Coxsey (@shaunacoxsey)

Condividi: