TEST: ZAINO STAMINA BY WILD COUNTRY - Up-Climbing

TEST: ZAINO STAMINA BY WILD COUNTRY

LO ZAINO FALESIA DA 41 LITRI

Testato in praticità e durata lo zaino Stamina di Wild Country.

Nata a Tideswell, nel Peak District, Wild Country è un’azienda leader nel settore del materiale da arrampicata. La sua grossa fama la deve all’invenzione del friend, la prima protezione mobile dotata di camme mobili. Dall’originale idea di Ray Jardine e di Mark Vallance, fondatori del marchio, l’azienda si è evoluta ed è oggi parte integrante del gruppo Oberalp, insieme a storici ed importanti marchi quali Salewa, Dynafit ed Evolv. 

Lo zaino Stamina durante il test – Ph Pietro Suglia

La sacca da falesia Stamina è la proposta di Wild Country per quanto riguarda il segmento più inflazionato del mercato zaini. Questa tipologia di borse è nota per la grande comodità e versatilità, che spazia dall’indoor alla falesia. La versione Wild Country presenta una cerniera laterale lunga quanto lo zaino, che sfrutta il sistema roll top per la chiusura. Questa apertura, unita alla zip, rende la borsa particolarmente comoda nelle giornate outdoor, dove con un semplice movimento si può accedere a tutto il contenuto. Il telo serigrafato risulta utile per adagiare lo zaino ed il materiale una volta giunti a destinazione. Negli spostamenti rapidi tra un settore e l’altro, la sacca si rivela particolarmente comoda proprio per la facilità di apertura e chiusura.

Lo zaino Stamina con il telo serigrafato – Ph Alessandro Palma

 

Lo schienale in schiuma rigido consente una distribuzione ottimale del carico, che viene dissipato dall’importante cintura lombare staccabile. Lo spallaccio risulta confortevole anche con lo zaino a pieno carico e distribuisce il peso senza creare scomodi punti di pressione. Una volta indossato, lo zaino risulta comodo e calzante a tutte le altezze. Il tessuto ripstop studiato per resistere alle abrasioni più intense lo rende poi particolarmente duraturo nel tempo. Oltre al vano principale, Wild Country dota la sua sacca di due tasche, una più piccola ed una più grande posizionata frontalmente, che risultano comode per riporre oggetti di valore, viveri o quant’altro. Nel complesso, lo Stamina si pone come uno dei migliori zaini falesia attualmente sul mercato.

Alessandro Palma

Condividi: