ANAK VERHOEVEN SALE LA PLANTA DE SHIVA 9B - Up-Climbing

ANAK VERHOEVEN SALE LA PLANTA DE SHIVA 9B

PRIMO 9B PER LA BELGA

Anak Verhoeven raggiunge il grado 9b con la salita di La planta de Shiva a Villanueva del Rosario (Spagna).

Ho davvero appena salito il mio primo 9b?! Un sogno diventato realtà… Che non si è ancora realizzato del tutto! Ieri, 15 maggio – La Planta de Shiva 9b/5.15b.

Con queste poche parole, Anak Verhoeven ha comunicato al mondo dell’arrampicata uno dei suoi più grandi traguardi raggiunti in carriera: il grado 9b. Nella iconica falesia di Villanueva del Rosario, situata nel sud della Spagna, la scalatrice belga è riuscita nella ripetizione della iconica La planta de Shiva. Chiodata nel 2006 da Manolo Del Castillo, questa via ha atteso la first ascent per ben cinque anni, fino al 2011, anno in cui Adam Ondra divenne il primo capace di mettere insieme i movimenti di questo masterpiece di resistenza, quarantacinque metri di arrampicata intensa senza alcun riposo

Nei suoi primi tredici anni di vita, solo una manciata di climber sono riusciti a ripetere la via, che risulta essere un vero e proprio banco di prova per chi vuole misurarsi con il grado. L’apice nella storia di questa via è però arrivato nel 2017, quando l’austriaca Angela Eiter, ritirata dalle competizioni, si è aggiudicata la prima salita femminile, diventando la prima donna nella storia a salire un tiro di grado 9b. Poco tempo dopo, la Eiter è diventata anche la prima donna nella storia a liberare un tiro del medesimo grado, con la FA di Madame Ching. Nel frattempo, seguendo le orme tracciate da Angy, poche altre climber si sono spinte oltre il 9a+: Laura Rogora con Alì Hulk sit extension total prima ed Erebor poi, Julia Chanourdie con Eagle 4 ed ora Anak Verhoeven con La planta de Shiva. La prima donna a infrangere il muro del nono grado fu invece Josune Bereziartu con Bain de sang (2002), mentre sul 9a+ il record appartiene a Margo Hayes con La Rambla (2017).

Quest’ultima salita si accoda ad una lunga serie di grandi performance raccolte in carriera da Anak, una climber capace di esprimersi sia indoor che outdoor. Classe 1996, Anak ha iniziato a scalare all’età di quattro anni e si è subito orientata sulle gare. La fuoriclasse belga ha raccolto diciannove medaglie in coppa del mondo, di cui tre ori; è stata campionessa europea assoluta, campionessa europea giovanile, campionessa del mondo giovanile, argento al campionato del mondo e oro agli world games. Ha all’attivo più di dieci tiri di grado nove, con first ascent fino al 9a+. Da maggio 2024 è una 9b climber

Fonte pagina Instagram Anak Verhoeven

Alessandro Palma

Condividi: