BRAVO MARCEL: IL CLIMBER CENTENARIO - Up-Climbing

BRAVO MARCEL: IL CLIMBER CENTENARIO

MAMMUT RACCONTA LA STORIA DI MARCEL REMY

Un video che porta alla scoperta del mondo di Marcel Remy, il più longevo scalatore in attività.

Due brillanti occhi azzurri incastonati nel corpo di un arzillo novantenne. Questa è una delle prime cose che si notano quando si va alla ricerca di qualcosa su Marcel Remy. A partire dall’alpinismo in gioventù e finendo con l’indoor vicino ai cento anni, il sentiero di Marcel è stato più che altro in verticale. 

In un’epoca in cui le notizie arrivano in fretta e passano con ancora maggior velocità, guardare il video rilasciato da Mammut che racconta un po’ di vita di Marcel concede uno spazio di calma e tranquillità. Diventato famosissimo per le sue scalate in età avanzata, il buon Remy è mancato a luglio 2022, lasciando un’eredità di motivazione e passione a tutto il mondo dell’arrampicata. Vederlo scalare a 99 anni fa riflettere: si muove lentamente e senza peso, come se non sentisse gli anni passati. Il suo passo è deciso, guidato dalla passione e dal profondo amore per il gesto. 

Vedere questo video fa sognare e fa divertire, fa scoprire il lato umano di una vera e propria leggenda che ha saputo andare al di là di ogni confine umano. Le performance estreme in età adulta sono diventate una normalità, l’abbattimento dei record sulla più giovane età scendono di anno in anno. Le gesta di Marcel rimangono invece uniche e sono destinate a durare nel tempo. Attraverso questo video, Marcel ancora una volta ci insegna una preziosa lezione di vita: non conta l’età, l’agilità o la forza pura, la differenza viene fatta  dalla caparbietà, dall’insistere, dall’essere determinati a raggiungere la cima. Anche a 99 anni.

Fonte canale YouTube Mammut

Alessandro Palma 

Condividi: