CHUAT E MONCHOIS DA 9A+ - Up-Climbing

CHUAT E MONCHOIS DA 9A+

BELLE REALIZZAZIONI PER DYLAN E NAO

Dylan Chuat e Nao Monchois sui loro progetti di 9a+.

Mentre Seb Bouin concatena tutti e cinquantacinque i metri che compongono Change, altri due francesi stringono parecchio gli appigli di alcune vie estreme, uno di loro proprio in quel di Flatanger.

Andiamo con ordine… Rimanendo a Flatanger, troviamo un Dylan Chuat particolarmente in forma. Nella falesia norvegese, Dylan ha infatti concatenato Thor’s hammer, uno dei 9a+ più famosi e tosti al mondo. Il processo di salita è stato particolarmente ricco di difficoltà per via del meteo, che bagnava gran parte delle prese e costringeva Dylan a una minuziosa pulizia. Nel suo trip a Flatanger, Chuat ha salito quasi una decina di tiri sopra l’8c, con anche un 8b onsight

Per Nao Monchois invece ci spostiamo in Francia, in una falesia particolarmente cara e vicina anche all’Italia. Ad Entraygues ha salito La moustache qui fâche, un 9a+ davvero famosissimo. Per riuscire a salire il suo primo tiro sul grado, Nao ha impiegato una decina di sessioni, divise in tre mini-trip. La scalata outdoor rimane però un “ripiego”, Monchois ha mancato di pochissimo le selezioni per la squadra nazionale di lead e sta approfittando della forma per salire qualche bel tiro in falesia. 

Fonte pagina Instagram degli atleti

Alessandro Palma

Condividi: