COPPA DEL MONDO: ANCORA GROSSMAN E NARASAKI - Up-Climbing

COPPA DEL MONDO: ANCORA GROSSMAN E NARASAKI

CAMILLA MORONI DECIMA IN SEMIFINALE

I risultati della prova di coppa del mondo boulder a Salt Lake City.

Da quando Salt Lake City ha rimpiazzato Vail, l’appuntamento con la coppa del mondo negli Stati Uniti è un grande classico. L’organizzazione risulta sempre precisa come un orologio svizzero, il pubblico è sempre accogliente e molto caldo, lo stile dei blocchi fisico e abbastanza vicino alle caratteristiche degli atleti europei. Nell’edizione 2023, dopo le discipline paraclimb, il boulder ha infiammato la folla, consegnando altre sei medaglie e punti importanti per la classifica overall. 

Tra le donne, in un ritorno di fiamma dopo un inizio leggermente sottotono, Natalia Grossman (USA) ha ipotecato l’oro già dal primo blocco, con uno straordinario tentativo flash. I successivi tre problemi sono stati quasi un pro forma, visto il grande distacca inflitto alla seconda, Oriane Bertone (FRA). Conclude il podio Brooke Raboutou (USA), una delle atlete più polivalenti del circuito mondiale. Seguono Anastasia Sanders (USA), la quindicenne rivelazione dell’anno, Zhilu Luo (CHN) appena diciassettenne e Fanny Gibert (FRA). Decima dopo una buona semi Camilla Moroni, unica atleta della delegazione italiana a passare il turno di qualifica. 

Negli uomini Tomoa Narasaki (JPN) si conferma uno dei boulderisti più forti del mondo, tenendo aperte le danze per il titolo 2023. La vera rivelazione però arriva con Sorato Anraku (JPN): al suo primo anno nel circuito, il sedicenne ha conquistato già due finali ed ora il primo podio. Conclude il podio un altro giovanissimo, Toby Roberts (GBR) che raggiunge il podio nella sua prima finale. Seguono Sean Baley (USA), Daiki Sano (JPN) e Hannes Van Duysen (BEL), altra sorpresa del 2023. Più provati gli atleti italiani: quarantanovesimo Michael Piccolruaz e cinquantacinquesimo Marcello Bombardi.

Appuntamento col boulder mondiale il due giugno a Praga, una gara dove potrebbe avvenire il ritorno in gara del Puma di Novara Gabriele Moroni!

Fonte e cortesia foto IFSC

Alessandro Palma

Condividi: