COPPA ITALIA: VINCONO RANDI E FOSSALI - Up-Climbing

COPPA ITALIA: VINCONO RANDI E FOSSALI

DOMINIO DEL CENTRO SPORTIVO ESERCITO

Giulia Randi e Ludovico Fossali vincono la terza prova di coppa Italia speed 2023.

Insieme al campionato italiano lead, la Urban Wall di Pero ha ospitato anche un’altra competizione: la coppa Italia speed. I migliori velocisti italiani si sono avvicendati sulla via omologata che ormai tutti conosciamo ed hanno dato vita ad una competizione avvincente, con tempi sul filo del decimo di secondo. Il Centro Sportivo Esercito ha conquistato tutti e due gli due ori disponibili, mentre il Gruppo Sportivo Fiamme Oro ha dominato la lead.

Giulia Randi (C. S. Esercito) ha vinto la gara, superando in uno spettacolare testa a testa Beatrice Colli (G. S. Fiamme Oro), che ha concluso seconda. Andrea Rojas (SASP) supera nella finalina Erica Piscopo e si aggiudica un bel bronzo. Il miglior tempo in gara è quello di Giulia Randi in finale, che con 7.12″ si aggiudica anche il nuovo record italiano. Beatrice Colli si conferma comunque in cima alla classifica overall della coppa Italia 2023, seguita dalla Randi e dalla Rojas. 

Il capitano Ludovico Fossali (C. S. Esercito) ha la meglio sul record man italinao Matteo Zurloni (G. S. Fiamme Oro), che scivola in finale. Luca Robbiati (Stone Age) si impone su Ludovico Borghi (Istrice) e finisce sul podio. Il miglior tempo in gara viene registrato da Ludovico Fossali in semifinale, che stoppa il cronometro a 5.20″. I nomi rimangono uguali anche per quanto riguarda la classifica overall: Zurloni, Fossali e Borghi. 

Fonte FASI

Cortesia foto OutThere collective per FASI

Alessandro Palma

Condividi: