JAMES PEARSON E BON VOYAGE: IL VIDEO - Up-Climbing

JAMES PEARSON E BON VOYAGE: IL VIDEO

UNO DEI TIRI TRAD PIÙ DURI AL MONDO

James Pearson racconta uno dei fattori chiave che l’ha portato alla prima salita di Bon Voyage. 

In un momento di accelerazione completa per l’arrampicata, lo stile trad sta vivendo una crescita a parte tutta sua. Sempre più appassionati stanno muovendo i loro passi nello stile clean, distaccandosi dalle prese scavate tipiche del passato e abbracciando un futuro più sostenibile

Il paese di Annot, situato in Francia e non molto distante dalla provincia di Cuneo, è un vero paradiso per l’arrampicata e resiste da anni. Dalle prese scavate, al boulder, ad uno dei tiri trad più duri al mondo. Proprio qui infatti James Pearson ha salito, durante la prima parte del 2023, Bon Voyage. Questa salita rappresenta un grande salto nella brillante carriera di James, non tanto un canto del cigno quanto più che altro una porta che si apre su un nuovo capitolo.

Insieme al suo sponsor Wild Country, James racconta la sua esperienza sul tiro, le difficoltà, il suo percorso e lo stato di flow che gli ha permesso di arrivare a scalare una così difficile via in uno stile decisamente pericoloso. I fattori chiave che gli hanno permesso di compiere una salita così dura sono stati più che altro mentali: essere presenti sul momento, accettare l’insuccesso, trovare l’equilibrio nonostante l’insicurezza e, dulcis in fundo, godere della propria arrampicata

Fonte e cortesia foto Wild Country

Alessandro Palma 

Condividi: