MICHAELA KIERSCH, ANCORA 9A! - Up-Climbing

MICHAELA KIERSCH, ANCORA 9A!

L’AMERICANA SU VICTIMES DEL FUTUR

Michaela Kiersch riesce su Victimes del futur, celebre 9a a Margalef e su Coma Sant Pere , 8c+.

Dopo una brillante carriera come atleta della nazionale americana, Michaela Kiersch si è buttata a capofitto sulla roccia, ispirando generazioni e generazioni di quote rosa dell’arrampicata. L’atleta americana ha ottenuto ottimi risultati sia indoor che outdoor, ma è il suo carisma a stravincere. Sempre sorridente, innamorata della vita e dell’arrampicata, la Kiersch è riuscita a diventare un vero e proprio idolo andando oltre ai puri numeri. 

Trovandosi in Spagna per una bella vacanza verticale, la talentuosa scalatrice ha aperto le danze salendo un classico 9a della zona: Era Vella. Riuscendo a risolvere piuttosto in fretta questo must do, Michaela si è concessa altri tiri sul grado 8b, 8b+ ed 8c, culminando con la ripetizione di Zipayorick Ez. Lo stesso giorno, motivata dall’ottimo momento di forma fisica, la Kiersch ha messo le messo le mani anche su Victimes del futur, il famosissimo 9a liberato da Ramon Julian Puigblanque nel 2006. Alberto Ginés López, medaglia d’oro alel olimpiadi, effettuò la prima ripetizione nel 2018 e propose l’upgrade da 8c/+ inizialmente dato al 9a pieno

Tutti i successivi scalatori capaci di ripetere Victimes si sono accodati sulla valutazione di Alberto, eccetto per Jakob Schubert che ha proposto un autriaco 8c+/9a. Sebbene appena sotto la quotazione di Alberto, quella di Schubert rimane sopra l’idea di Ramonet, famoso per essere particolarmente arido nel dare i gradi. Dopo aver ripetuto piuttosto velocemente Coma Sant Pere, altro celebre must do di 8c+, Michaela ha realizzato diaver abbastanza tempo per riuscire a unire tutti i puntini su Victimes. Adattandosi alle condizioni in veloce cambiamento, l’americana ha ultimato la sua salita in pochi giorni di lavoro, aggiungendo un bel 9a al suo curriculum, che vanta boulder fino all’8B+ e vie fino al 9a+.

Fonte pagina Instagram Michaela Kiersch

Cortesia foto Pagina Facebook Michaela Kiersch

Alessandro Palma

Condividi: