Fabian Buhl, prima ripetizione di Psychogramm, 8b+ trad - Up-Climbing

Fabian Buhl, prima ripetizione di Psychogramm, 8b+ trad

Aperta da Alex Lugher all’inizio dello scorso anno, Psychogramm, al pari della vicina Prinzip Hoffnung, mantiene tutte le caratteristiche della scalata sulla Bürser Platte: aleatorietà, microprese, protezioni veloci dalla testa estremamente ridotta e distanziate tra di loro. Insomma, è uno di quei tiri dove ci si muove trattenendo il respiro e si vola pregando che tutto vada per il meglio!
Dopo aver ripetuto proprio Pirnzip Hoffnung e per mantenere sempre alto il livello nel trad, il giovane scalatore tedesco Fabian Buhl ha fatto la prima ripetizione di Psychogramm, 8b+ sulla carta ma con le caratteristiche dette sopra.
Non a caso infatti, dopo il primo tiro in questo stile, Fabi non pensava di dedicare altro tempo a questa zona. Poi però qualcosa è cambiato. Nel vedere lo stesso Alex provare e riprovare le sequenze, ha sentito nascere il desiderio di misurarsi nuovamente con questo tipo di arrampicata, lavorandola poi per tre giorni. Une delle particolarità racconta, è che ti trovi a non avere piedi dalla parte dove ti servono e di avere sempre in mano prese davvero piccolissime. Il volo non ha in genera mai conseguenze, anche se non va sottovalutata, e visto che il crux si trovava protetto da un micronut ed da un friend con tenuta non al 100%, Fabi ha usato due assicuratori, in modo che in caso di volo lungo, il secondo sarebbe dovuto correre per levare corda e limitare il salto. Per fortuna non è servito.
Bürser Platte,Vorarlberg, Austria
Psychogramm 8b/8b+
Prima salita: Alex Lugher, febbraio 2014
Prima ripetizione: Fabian Buhl, gennaio 2015

Prinzip Hoffnung, 8b/+, E9-10
Prima salita: Beat Kammerlander, marzo 2009
Prima ripetizione: Alex Luger, marzo 2010
Seconda ripetizione: Jacopo Larcher, febbraio 2014
Terza ripetizione: Fabian Buhl, marzo 2014
Prima femminile: Barbara Zangerl, marzo 2014
 
fonte fabian buhl blog
 
 

Condividi: