STEFANO GHISOLFI SALE BOMBARDINO, 9A+ - Up-Climbing

STEFANO GHISOLFI SALE BOMBARDINO, 9A+

UN ALTRO TIRO ESTREMO AD ARCO

Stefano Ghisolfi ripete Bombardino, 9a+.

Da quando si è trasferito ad Arco insieme alla compagna Sara, Stefano Ghisolfi ha trasformato le falesie intorno in un parco giochi per l’alta difficoltà. Inseguendo il sentiero del maestro Seve Scassa, il giovane torinese ha trovato e chiodato parecchi tiri duri, contribuendo ad attirare tutti i più forti arrampicatori del centro Europa. 

Adam Ondra, amico di Stefano, non ha tardato a farsi coinvolgere nei progetti e ha liberato tiri appena nati, come nel caso di Bombardino. La prima salita di questo 9a+ risale a febbraio e proprio ora, a fine anno, Stefano Ghisolfi si è aggiudicato la prima ripetizione. La linea è una delle king line di Bus della Stria, immediatamente adiacente a Bomba il famoso 9b.

Il cantiere è durato appena tre giorni ed è stato diviso con il Giovanni Placci, al termine di un anno sicuramente da ricordare. Nonostante il 9a+ sia un grado di tutto rispetto, indiscrezioni raccontano che il progetto principale di Stefano sia in realtà Bomba, appena più duro ed immediatamente vicino. 

Fonte e cortesia foto Stefano Ghisolfi – Sarà Grippo

Alessandro Palma 

Condividi: