TOP 2022: FOCUS GARE - Up-Climbing

TOP 2022: FOCUS GARE

IL MEGLIO DELLE NEWS DEL 2022

Le piu importanti news del 2022 dal mondo gare.

Dopo un grande 2021, dove la squadra italiana è stata tra le migliori protagoniste della stagione internazionale, il 2022 non ha soddisfatto appieno le aspettative. Tuttavia, sia l’essere diventata federazione associata al CONI (a fine 2021) che le novità dal mondo olimpico, hanno contribuito a mantenere alto il livello di hype intorno alle competizioni internazionali. A livello generale, la FASI non è riuscita a raggiungere l’incredibile numero di medaglie del 2021, ma comunque numerosi atleti hanno portato in alto il valore del tricolore. 

In particolare le squadre assolute femminili e la divisione giovanile ha fatto da traino per il movimento. Grazie ad atlete come Laura Rogora, Camilla Moroni, Giorgia Tesio, Beatrice Colli e Giulia Randi, la FASI ha raggiunto numerosi ottimi piazzamenti, sintomo di una nazionale in forte crescita in tutte e tre le discipline. In campo maschile, la specialità speed e la specialità lead hanno sorpassato il boulder, grazie alle performance di atleti come Gian Luca Zodda, Ludovico Fossali e Filip Schenk. In campo giovanile, gli importanti risultati a livello internazionale sono arrivati principalmente grazie ai titoli mondiali di Marco Rontini, Francesco Ponzinibio e Beatrice Colli, insieme a numerosi argenti e bronzi. 

Per quanto riguarda le più importanti competizioni a livello italiano, i vincitori sono stati:

Coppa Italia lead: Alessia Mabboni, Giovanni Placci 

Coppa Italia speed: Giulia Randi, Gian Luca Zodda 

Coppa Italia boulder: Camilla Moroni, Marcello Bombardi

Campionato italiano lead: Camilla Moroni, Stefano Ghisolfi 

Campionato italiano speed: Beatrice Colli, Gian Luca Zodda 

Campionato italiano boulder: Camilla Moroni, Filip Schenk 

Fonte e cortesia foto FASI

Alessandro Palma 

Condividi: