Altitoy-Ternua 2022 - Up-Climbing

Altitoy-Ternua 2022

Altitoy-Ternua è in arrivo sabato 19 e domenica 20 marzo 2022.

Marzo è sinonimo di grandi classiche, è sinonimo di La Grande Course. Nel fine settimana 19-20, sui Pirenei Francesi, ad alzare il sipario sul nuovo biennio 2022/2023 sarà la mitica Altitoy Ternua. Per la 13ª edizione nelle zone Luz Ardiden e Tourmalet-Pic du Midi sono attesi quasi 400 atleti pronti a sfidarsi in una due giorni di pura adrenalina.

Per quanto riguarda i pronostici… Difficile azzardare. Visto l’infortunio che blocca il bergamasco William Boffelli, bisognerà vedere se il suo socio Alex Oberbacher riuscirà a trovare un sostituto last minute che possa essere all’altezza. Chi invece è confermatissimo è l’esperto Filippo Beccari che per l’occasione farà coppia con l’altoatesino Martin Stofner, recente vincitore della Mountain Attack. Al femminile riflettori puntati sulla polacca Anna Tybor in coppia dell’italiana Natalia Mastrota. A livello locale spiccano le coppie di Lander Álvarez – Aitor Otxoa, Asier Alonso – Jon Ander Aranburu, Haimar Zubeldia – Joseba Zubeldia (ex ciclisti) e le coppie femminili Nahia Quincoces – Igone Campos e Uxue Fraile – Lur Basterretxea.

Una cosa è certa, dal Col de Riou ai laghi di Ardiden, dalla foresta di Lienz alle cime che culminano a 3000 m di Gavarnie, semplici appassionati e grandi campioni avranno modo di testare gambe e condizione in vista del Millet Tour du Rutor Extrême, prova unica di Campionato Mondiale ISMF, in programma a fine mese.

Anche il mese d’aprile sarà caratterizzato da un grande evento LGC: La Patrouille des Glaciers e la sua cavalcata alpina di 57,5 km 4386 m D+. La PDG 2022 si correrà nella notte tra il 29 aprile e il 30 di aprile.

Sito ufficiale: altitoy-ternua.com.

Condividi: