Gran Paradiso Vertical 2021 - Up-Climbing

Gran Paradiso Vertical 2021

A Valsavarenche, l’11 settembre, si torna a indossare il pettorale nel Gran Paradiso Vertical, una gara biennale che si alterna con il Gran Paradiso Trail.

“Lo Vertical di Granpa”, poco più di tre chilometri e mezzo di sentiero e 1000 metri di dislivello per arrivare dal Rifugio Tètras Lyre fin sopra il Rifugio Vittorio Emanuele, è la terza prova del Défi Vertical, dedicato alle gare di sola salita. Il circuito è dunque al giro di boa dopo l’opening a Valtournenche e la prova di Courmayeur; al termine della stagione rimangono, oltre al Gran Paradiso, anche VertikalTovo a Oropa (3 ottobre) e Vertical Mont Mary a Saint-Christophe (10 ottobre). Festa finale a Derby di La Salle, con le premiazioni del Défi e del Tour Trail Valle d’Aosta il 17 ottobre.

Il Gran Paradiso Vertical può essere corso da tutti i trailer che hanno compiuto almeno 15 anni. Nell’edizione 2021 è atteso anche Moreno Pesce, atleta di Noale (VE) che ha subìto l’amputazione di una gamba in seguito a un grave incidente motociclistico. Moreno però non si è fermato ed è costantemente protagonista di gare e imprese in montagna, anche a quote elevate.

Le iscrizioni sono aperte sul portale di Wedosport con due quote differenti a seconda dell’età: 15 euro per gli under 17 e 25 euro per tutti gli altri. I concorrenti riceveranno un pacco gara con una prestigiosa maglietta tecnica di Body Cross, integratori EthicSport, birra di Les Bières du Grand St. Bernard, prodotti di Pellissier e di Raidlight. Partenza alle 9,30 da Pont di Valsavarenche.

L’organizzazione è affidata all’Association Sportive Corps Forestier de la Vallée d’Aoste, con la collaborazione del Comune di Valsavarenche e con il supporto tecnico dell’Ente Parco Nazionale del Gran Paradiso e del Corpo Forestale della Valle d’Aosta.

Informazioni qui.

Condividi: