Dolomiti Extreme Trail, ultimi posti disponibili - Up-Climbing

Dolomiti Extreme Trail, ultimi posti disponibili

Rimangono ancora pochi posti liberi per la settima edizione della Dolomiti Extreme Trail, che i prossimi 8 e 9 giugno porterà i concorrenti a confrontarsi sui tre durissimi e spettacolari tracciati di 103, 53 e 23 chilometri in Val di Zoldo (Belluno).

Le adesioni hanno superato quota 1100 e il limite massimo fissato dall’organizzazione è 1200: i pettorali ancora disponibili sono poco meno di cento, distribuiti tra la 23 K, 35 per la 53 K e 40 per la 103 K. Le iscrizioni all’evento chiuderanno il 25 maggio.

La Dolomiti Extreme Trail si conferma, ancora una volta, apprezzatissima dagli stranieri: al momento infatti questi ultimi rappresentano oltre il 60 per cento degli iscritti. I Paesi maggiormente rappresentati sono la Francia con 120 atleti, la Spagna con 80 e la Polonia con 50. I concorrenti che arriveranno da più lontano sono sudafricani, giapponesi, australiani, brasiliani, messicani e statunitensi.

Per tutto il mese di maggio squadre di volontari, coordinate dalla sezione Cai Val di Zoldo, lavoreranno per il ripristino dei sentieri rovinati lo scorso autunno a seguito della tempesta “Vaia”. Si tratta di lavori che si aggiungono a quelli già attuati nei mesi scorsi e per i quali verrà usato anche l’elicottero per il trasporto del personale nei luoghi più difficoltosi (anche causa neve) da raggiungere a piedi.

Per tutti i dettagli e per le iscrizioni: www.dolomitiextremetrail.com.

Condividi: