From 0 to 0 – Monte Serra - Up-Climbing

From 0 to 0 – Monte Serra

Sabato 24 aprile, in occasione della Giornata Mondiale contro la Meningite, Andrea Lanfri ha affrontato una nuova prova “From0to0”: da Marina di Pisa fino alla cima del Monte Serra e ritorno.

L’atleta è partito in bicicletta dal litorale, ha raggiunto la cima del Monte Serra e ha fatto ritorno al mare correndo. «Una rapida salita in bicicletta, partendo da Marina di Pisa fino alla cima del Monte Serra e ritorno in corsa, concludendo in bellezza con un tuffo in mare (ci voleva davvero!). Un totale di 5 ore e mezzo in cui il caldo mi ha messo a dura prova ma l’energia non mi è mai mancata, anche grazia a voi! 38 km di bici + 36 di corsa! No stop!» racconta Andrea sui social.

Quella di sabato è già la terza tappa del progetto “From 0 to 0” di Andrea Lanfri. Le prime due si sono svolte rispettivamente il 26 settembre 2020 (salita al Monte Pisanino da Lerici e ritorno) e il 28 ottobre 2020 (da Aci Trezza all’Etna e ritorno a Catania). Di seguito Andrea risponde ad alcune nostre domande.

La tappa di sabato, nella Giornata Mondiale contro la Meningite, ha un valore speciale per te che hai vissuto e sconfitto questa malattia?

È una data molto importante. Tutti gli anni il 24 aprile mi piace fare un’attività che rimarrà per sempre dentro di me, di forte emozione. Ogni avventura fatta, montagna scalata e ogni giorno vissuto all’aria aperta è un ulteriore sconfitta a questa malattia che ha tentato di fermarmi ma non c’è mai riuscita!

Il tuo progetto “From 0 to 0” è interessante e molto attuale. Raggiungere la montagna contando solo sulle proprie forze aumenta il valore della sfida ed è anche ecologico, decisamente “carbon free”! Hai già altre tappe in calendario oppure scegli volta per volta a seconda delle condizioni?

Come dice il proverbio: la fame vien mangiando… In realtà inizialmente avevo preventivato quelle sul Pisanino, Etna e Monte Rosa, poi mentre stavo percorrendo proprio le mie prime avventure mi sono venute in mente altre due versioni, appunto quella sul Monte Serra e quella sul Gran Sasso, la coast to coast dal mare Adriatico al mare Tirreno. Diciamo che nascono un po’ per caso, la fantasia e la voglia di fare non mancano.

Sappiamo che sei appassionato di alpinismo oltre che di corsa in montagna e ciclismo. Hai previsto qualche tappa di “From 0 to 0” che includa anche alta montagna, alpinismo o arrampicata?

Si, al momento c’è il Monte Rosa a settembre, con partenza da Genova e arrivo a Capanna Margherita non-stop e poi il rientro diviso in 6 giorni di corsa. Però non nego che sto pensando ad un “From 0 to 0” a Cima grande di Lavaredo… unendo appunto l’arrampicata. Ho varie idee in mente, è un progetto che si riesce ad adattare molto bene e sicuramente inventerò qualche altre versione “special”!

MR

Condividi: