Morti 6 sciatori francesi sulle Alpi - Up-Climbing

Morti 6 sciatori francesi sulle Alpi

Sei esperti sciatori, 4 uomini e 2 donne, sono stati travolti sabato scorso da una slavina vicino alla città di Ceillac nella regione di Queyras, 200 chilometri a nord di Nizza, vicino al confine italiano.
Tutte le vittime facevano parte di un gruppo di sciatori con esperienza del club alpino francese e avevano un’età tra i 50 e i 70 anni. 
L’allerta era stata lanciata dal loro entourage dopo che non avevano fatto ritorno alla stazione sciistica di Ceillac all’ora prevista. 
Il ministro dell’Interno francese Bernard Cazeneuve, che ha reso nota la notizia, ha specificato che in quel momento l’allerta valanga era a un livello di 3 su 5 quindi «alto ma non massimo». Il rischio però rimane e il ministro ha invitato a non praticare nei prossimi giorni sci alpino o di fondo.
Fonte corriere.it/esteri/
 
 

Condividi: