SPRINT RACE IN VAL THORENS - Up-Climbing

SPRINT RACE IN VAL THORENS

Harrop e Lietha sono i primi vincitori della stagione di Coppa del Mondo ISMF

Si è aperta oggi, con la prova sprint in Val Thorens (FR), la nuova stagione di WÜRTH MODYF ISMF World Cup – Coppa del Mondo scialpinismo.

Quest’anno partenza davvero anticipata per la Coppa del Mondo ISMF, già al via in novembre con questa prima tappa in Val Thorens. Dopo la sprint di oggi, l’evento proseguirà sabato pomeriggio con le qualificazioni della staffetta mista e domenica mattina con le finali.

I risultati della prova sprint

Al femminile vittoria per l’atleta francese Emily Harrop. La svizzera Marianne Fatton è arrivata seconda in questa prima gara dopo un anno di pausa; la nostra Giulia Murada ha completato il podio.

Anche Marianna Jagerčíková (Slovacchia) ha fatto un ottimo inizio in finale. Tuttavia la perdita di uno sci le è costata la lotta per il trionfo. Harrop si è ritrovata da sola in testa ed è riuscita a mantenere un discreto distacco fino al traguardo.

Emily Harrop si è goduta così un altro trionfo in Coppa del Mondo, il suo quinto nell’ultimo anno: “È bello aver vinto a Flaine (Francia) e ora in Val Thorens. La mia famiglia e i miei amici erano qui a seguirmi. È rassicurante per le prossime gare, perché non sei mai sicuro di quale sarà la forma all’inizio della stagione, specialmente così presto”.

Emily Harrop. Foto ISMF

 

Al maschile Arno Lietha, già vincitore della Coppa del Mondo Sprint dell’anno scorso, è partito con il pettorale n. 1 e ha confermato con successo la sua posizione. Il velocista svizzero ha dominato la gara dall’inizio alla fine.

“È una bella sensazione vincere con questo tempo. E vincere davanti ad altri tre svizzeri è semplicemente incredibile. La pista era discreta, potevi sorpassare su tutto il percorso, quindi penso che sia stato uno sprint perfetto. La partenza della finale è stata molto dura, i miei giovani connazionali sono andati veloci e ho cercato di stare con loro, sono felice di iniziare con una vittoria”, ha detto Lietha dopo la gara.

Davvero una grande giornata per gli svizzeri che hanno conquistato tutti i primi quattro posti con Iwan Arnold, Thomas Bussard e Matteo Favre che hanno tagliato il traguardo alle spalle di Lietha. Debutto di grande successo in categoria élite per Bussard, che si è dimostrato rapido e sicuro durante l’intera prova.

Robin Galindo e Thibault Anselmet (entrambi francesi) sono arrivati rispettivamente quinto e sesto.

Arno Lietha. Foto ISMF

 

TOP 5 – donne

1 Emily Harrop (France)
2 Marianne Fatton (Switzerland)
3 Giulia Murada (Italy)
4 Célia Perillat-Pessey (France)
5 Marianna Jagerčíková (Slovakia)

TOP 5 – uomini

1 Arno Lietha (Switzerland)
2 Iwan Arnold (Switzerland)
3 Thomas Bussard (Switzerland)
4 Matteo Favre (Switzerland)
5 Robin Galindo (France)

Risultati completi qui.

MR. Informazioni e immagini ISMF.

Condividi: