TORX 2022 - Up-Climbing

TORX 2022

Numeri e premiati della tredicesima edizione

Una giornata di sole ha fatto da cornice ieri alle premiazioni della tredicesima edizione del TORX®, atto conclusivo della kermesse organizzata da VDA Trailers.

Le condizioni meteo non sono state altrettanto favorevoli tra venerdì 16 e sabato 17 settembre, quando il forte vento in quota e le nevicate hanno imposto di fermare le gare TOR330 – Tor des Géants® e TOR450 – Tor des Glaciers. Sempre per garantire la sicurezza degli atleti, il TOR30 – Passage au Malatrà è stato annullato.

Per quanto riguarda il TOR330, gli atleti che hanno raggiunto Saint-Rhémy-en-Bosses entro le 136 ore di corsa, o che hanno raggiunto il Rifugio Frassati, sono stati considerati finisher. Per il TOR450 sono considerati finisher i corridori arrivati all’Hotel Italia.

Neve fresca sul percorso. Foto Stefano Coletta_Zzam Agency

 

Ieri il Parco Bollino di Courmayeur ha accolto centinaia di trail runner pronti a ritirare i loro premi e sfilare con la medaglia e la maglietta da finisher, salutati dagli immancabili e instancabili speaker Silvano Gadin e Ivan Parasacco e dalle musiche del maestro Riccardo Ibba, che hanno animato questi dieci giorni dal Jardin de l’Ange e dai diversi angoli della Valle d’Aosta.

Per Alessandra Nicoletti, presidente di VDA Trailers, è il momento del canonico bilancio di fine manifestazione: «È stato un TORX® difficile e complicato, come sempre. Vorrei ringraziare tutto il gruppo di lavoro che sta dietro a una manifestazione di queste dimensioni, dallo staff alle guide, dai Volontor ai Massaggiator, alle scope, ai commissari di gara, oltre ovviamente ai partecipanti, ai loro accompagnatori e alle loro famiglie: tutte queste persone hanno permesso, nonostante le difficoltà, di arrivare al termine di questi dieci giorni e poter festeggiare oggi. Senza di loro il TORX® non sarebbe possibile».

Sono 882, complessivamente, i finisher delle tre gare del TORX® andate in scena nell’ultima settimana sulle Alpi occidentali, in Valle d’Aosta: 589 nel TOR 330 – Tor des Géants®, 57 nel TOR 450 – Tor des Glaciers, 236 nel TOR130 – Tot Dret.

TORX 2022, gli atleti premiati. Foto Roberto Roux

 

Di seguito gli atleti premiati.

TOR330 – TOR DES GEANTS®

DONNE

1) Sabrina Verjee (80:19:38) UK

2) Silvia Ainhoa Trigueros Garrote (84:58:55) SPAGNA

3) Sandrine Beranger (89:40:04) FRANCIA

4) Sophie Grant (95:17:47) NUOVA ZELANDA

5) Florence Golay-Geymond (99:55:03) SVIZZERA

UOMINI

1) Jonas Russi (70:31:36) SVIZZERA

2) Simone Corsini (75:27:33) ITALIA

3) Andrea Macchi (76:43:50) ITALIA

4) Andrea Mattiato (78:22:28) ITALIA

5) Lawrence Eccles (80:45:07) UK

CATEGORIE TOR330

DONNE

SEN Natalie White (101:52:29) UK

V1 Teresa Mustica (105:08:22 ITALIA

V2 Patrizia Pensa 107:12:03 ITALIA

UOMINI

SEN Martin Perrier 81:42:51 SVIZZERA

V1 Damian Hall 88:04:55 UK

V2 Juan Jose Larrotcha 84:58:32 SPAGNA

V3 Lazaros Rigos 117:38:36 GRECIA

TOR450 – TOR DES GLACIERS

DONNE

1) Isabelle Ost 168:04:32 BELGIO

2) Chloe’ Saint Joly 171:43:16 FRANCIA

3) Nicky Spinks 173:20:59 UK

4) Guendalina Sibona 184:00:55 ITALIA

5) Monica Sala Guilera 169:25:45 (FINE HOTEL ITALIA) SPAGNA

UOMINI

1) Sebastien Raichon 123:57:18 FRANCIA

2) Luca Papi 134:23:35 FRANCIA

2) Tiaan Erwee 134:23:35 GUERNSEY

4) Paul Tierney 136:23:20 IRLANDA

5) Taro Kuchiimi 146:03:40 GIAPPONE

CATEGORIE TOR450

UOMINI

SEN Volker Fohrmeister 148:06:41 GERMANIA

V1 Jorge Manuel Garcia Rodriguez 146:38:22 SPAGNA

V2 Sebastien Lesage 162:48:18 FRANCIA

V3 Giorgio Guasina 176:56:02 ITALIA

TOR130 – TOT DRET

DONNE

1) Alessandra Boifava 25:45:25 ITALIA

2) Katrin Bieler 27:12:25 ITALIA

2) Denise Zacco 27:12:25 ITALIA

4) Saara Peteri 32:45:17 FINLANDIA

5) Laura Bernardi 32:48:26 ITALIA

UOMINI

1) Henri Grosjacques 22:06:31 ITALIA

2) Florentin Gooris 22:39:06 BELGIO

3) Vincent Boitelet 24:03:05 SVIZZERA

4) Giovanni Paris 25:00:48 ITALIA

5) Fabien Piquerez 25:13:30 FRANCIA

CATEGORIE TOR130

DONNE

SEN Scarano Pamela 35:13:13 ITALIA

V1 Martina Mathilde 37:55:13 ITALIA

V2 Laure Pion 36:12:46 FRANCIA

UOMINI

SEN Adrien Vulliamy 25:13:47 SVIZZERA

V1 Alessandro Rostagno 25:32:59 ITALIA

V2 Luca Valenti 26:50:55 ITALIA

V3 Alessio Orsini 35:32:15 ITALIA

V4 Jean Claude Paroli 36:06:28 FRANCIA

PREMIO SPECIALE GARMIN ENDURO 2

Lucio Trucco, guida alpina

PREMIO SCARPA E PREMIO SKYWAY

Migliori valdostani

TOR330 DONNA Marcella Pont 113:57 (123ª assoluta)

TOR330 UOMO Vilmo Imperial 104:29 (66° assoluto)

TOR450 UOMO Piero Barmasse 163:40 (19° assoluto)

TOR130 UOMO Henry Grosjaques 22:06 (1° assoluto)

TOR130 DONNA Katrin Bieler 27.12 (18ª assoluta)

PREMIO SCARPA

PIÙ GIOVANE FINISHER ASSOLUTO (TOR330)

Torin Lloyd-Hughes (2001) UK FRASSATI 131:44:40

 

MR da comunicato stampa. In copertina: TORX 2022, premiazioni, foto Roberto Roux

Condividi: