SOLITARY DAZE PER SIMONE TENTORI! - Up-Climbing

SOLITARY DAZE PER SIMONE TENTORI!

Un’altra salita da 8C a Fionnay

Il Ragno di Lecco sigla la prima ripetizione del capolavoro di Lechaptois

Il granito vallese di Fionnay regala un’altra grande soddisfazione a Simone Tentori! Il boulderista lecchese è ormai un habitué di questa bella area svizzera, dove giusto un mesetto fa aveva realizzato il blocco più famoso della zona, l’ormai ultra-noto 8C di Foundation’s Edge.

Simone tuttavia non si è adagiato sugli allori e si è messo al lavoro su un’altra linea di alto livello, uno strapiombo aereo liberato nell’ottobre 2021 dal francese Clément Lechaptois e che ancora presenta una difficoltà di 8C. La linea in questione è quella di Solitary Daze, di cui possiamo vedere il video della first ascent del francese a questo link.

Simone su Solitary Daze. Foto: Instagram – Siara Fabbri

Come annunciato ieri sul suo profilo Instagram, Tentori è riuscito ad aggiudicarsi anche questa salita, realizzando anche la prima ripetizione del blocco. Con questo exploit, porta a tre i blocchi di questo grado da lui finora conseguiti in carriera e che vantano la first ascent di Megalodonte, appunto Foundation’s Edge e ora Solitary Daze.

Ricordiamo però che il lecchese vantava già nel suo palmarès anche altre linee di alto livello, un tempo valutate 8C: ne sono un esempio Big Paw a Chironico o The Kingdom a Brione, entrambe ripetute da Simone.

Restiamo in attesa di ulteriori informazioni e magari anche un bel video che ci possa mostrare queste realizzazioni di Tentori a Fionnay!

Albertaccia

Fonte: Instagram

Condividi: