SLEEPING LION 9B(+) PER JORGE DIAZ RULLO! - Up-Climbing

SLEEPING LION 9B(+) PER JORGE DIAZ RULLO!

SECONDA RIPETIZIONE DEL TIRO DI SHARMA

Jorge Diaz Rullo si aggiudica la seconda ripetizione di Sleeping Lion, il 9b(+) di Sharma a Siurana.

Tra questo e quello, questo tiro mi ha richiesto più tentativi di quanto pensassi inizialmente. È stato molto difficile trovare la giornata dove far coincidere il non essere troppo stanchi,  una buona pelle e delle buone condizioni qui a Siurana.” Dopo un lungo processo, documentato minuziosamente sui suoi canali social, Jorge Diaz Rullo ha annunciato di essere riuscito nella seconda ripetizione di Sleeping Lion, l’ultima kingline nata a Siurana.

Situata nel settore El Pati, famoso per vie come La Rambla, questa via è stata liberata dal Signore dell’arrampicata Chris Sharma, che propose originariamente il grado di 9b+. Il fatto che fece più scalpore non fu tanto la FA di Sharma in sé, quanto l’età: quarant’anni passati! Dopo un periodo di assenza dall’altissimo livello, Chris tornava prepotentemente al centro delle notizie verticali, in pieno stile americano, con una performance incredibile. Molti climber si sono subito messi all’opera sulla via, ansiosi di accaparrarsi la prima ripetizione di un tiro così iconico, che già nel momento della first ascent è diventato un classico. A distanza di circa un anno, il tedesco Alex Megos si è dedicato con interesse al progetto e, in poco tempo, ha portato a casa la prima ripetizione. Comparato con gli altri tiri saliti in carriera, Alex ha suggerito il downgrade a 9b.

Per Jorge, questo tiro è stato un vero e proprio banco di prova, che l’ha messo alle corde e l’ha obbligato a cercare continuamente soluzioni alternative. Sul suo Instagram, ha dichiarato: “Sleeping Lion mi ha aiutato a rimettermi in forma e a continuare con molta motivazione i miei prossimi progetti, ma mi è anche servito come esperienza di apprendimento perché allo stesso tempo ci stavo lavorando e non stavo attraversando la mia fase migliore della mia vita a livello personale. Alla fine ce l’ho fatta!”. Dopo la sua salita, lo spagnolo non si è ancora pronunciato sul grado. Buttando un occhio al suo curriculum, che conta 42 tiri di 9a, 21 tiri di 9a+, 8 tiri di 9b e 2 di 9b+, siamo sicuri che il suo giudizio sarà più che ponderato e potrà fornire a tutti gli appassionati un’ulteriore opinione competente su una via che è già leggendaria.

Fonte Jorge Diaz Rullo

Cortesia foto Marco Zanone

Alessandro Palma

 

Condividi: