HIDDEN GEMS: SUL MARE CON SEB BOUIN - Up-Climbing

HIDDEN GEMS: SUL MARE CON SEB BOUIN

ALLA SCOPERTA DI PEN HIR CON SEB

Seb Bouin ci porta alla scoperta di Pen Hir (Bretagna) con il suo ultimo capitolo della serie Hidden Gems.

Scalare a picco sul mare è indubbiamente una delle attività più emozionanti che si possano fare. Secondo Mauro Calibani, che ne parla nel podcast dei Ragni di Lecco, scalare slegati sull’acqua è un’emozione unica, nonché una forma di arrampicata estremamente pura che tutti dovrebbero provare. Senza andare sul deep water solo, disciplina estrema che mette alle strette anche i più grandi campioni, già solo lo scalare legati con il mare in sottofondo è magnifico. Scenari simili però sono abbastanza rari e si possono incontrare nel finalese, con il settore Dancing Dalle ad esempio, oppure nella Bretagna, con Pen Hir

Entrambi i posti sono stati benedetti dalla leggenda francese Patrick Berhault, scalatore che fece del connubio mare-arrampicata uno dei sui tratti distintivi. Nel finalese aprì il magnifico 7a di Dancing Dalle, talmente bello da dare il nome all’intero settore e, in Bretagna aprì Orange Mécanique (7b). Proprio quest’ultimo tiro è il primo raccontato da Seb Bouin nell’ultimo episodio di Hidden Gems, che si svolge nella zona di Pen Hir e racconta la particolare arrampicata di questi luoghi. 

Oltre ad essere uno dei tre scalatori più forti al mondo nella falesia, Seb è un vero e proprio innamorato della scalata. Bouin non si limita semplicemente a scalare tiri estremi in ogni luogo del mondo, ma partecipa attivamente alla crescita del movimento verticale in due maniere. La prima, più classica, lo vede impegnato come chiodatore. La seconda, più digitale, lo vede attraverso la telecamera. La serie Hidden Gems nasce proprio con l’intento di rendere famosi posti particolari e ancora poco conosciuti, dove l’arrampicata è spesso caratteristica e fuori dagli schemi. Questa voglia di fare crescere il movimento della scalata è un chiaro esempio di quanto Seb sia profondamente innamorato di questa magnifica disciplina. 

Fonte canale YouTube Seb Bouin

Alessandro Palma 

Condividi: