Alaska: nuova via al Mooses Tooth - Up-Climbing

Alaska: nuova via al Mooses Tooth

 
 
 
 
Gli americani Renan Ozturk , Zack Smith e Freddie Wilkinson hanno aperto, nel mese di maggio, una nuova via sulla parete sud del  Mooses Tooth , 3150 m., in Alaska.
L’itinerario battezzato Swamp Donkey Express 5.9+ A2+ e misto si sviluppa per 750 metri. In seguito il team si è ingaggiato in quello che era l’obiettivo principale della loro gita in Alaska: la traversata dell’intero massiccio lunga 8 chilometri.  
Le cattive condizioni della montagna li ha però costretti ad abbandonare il progetto in corso d’opera. Hanno buttato le doppie in un couloir tra Sugar Tooth e  Eye Tooth.
Fonte: Alpinist

Condividi: