Cile - Prima salita della Punta Tehuelche - Up-Climbing

Cile – Prima salita della Punta Tehuelche

 
 
 
Nel mese di gennaio 2010 Joos Ilsborux (Belgio), Franco Cayupi e Armando Montero (Cile) e J.B Haab (USA) hanno realizzato la prima ascensione assoluta  di una torre granitica battezzata da loro stessi  Punta Tehuelche.
 
Il bel pilastro si trova  nella zona Norte della regione di Aysen, Patagonia cilena,  circa 120 km a nord di Coyhaique, nella  Reserva Nacional Lago las Torres.
 
Ecco il racconto  Armando Montero sul sito escalando.org,:
 
”  il progetto nasce nel 2008 quando Klaus Hopperdietzel, veterano alpinista ed esploratore con all’attivo parecchie prime salite nell’area, mi parlò di un cerro vergine, visibile solo da un punto della "carretera austral", nei pochi giorni dell’anno di bel tempo.
 
Nel febbraio del 2009  Joos Ilsborux, Franco Cayupi ed io, facemmo un tentativo in due giorni, ma dovemmo desistere a causa del maltempo. Un anno dopo, cioè nel gennaio del  2010, ritorniamo, e a noi tre si aggiunge l’americano  J.B Haab.
 
Attraversato il ghiacciaio e messo il campo sotto la torre, in una giornata di tempo perfetto riusciamo ad arrivare sulla panoramica cima della torre che stimiamo essere alta 1800m.
 
Difficoltà su neve fino a 65° e roccia V°. Lasciamo un moschettone e scendiamo. Battezziamo la torre come Punta Tehuelche in onore agli antichi abitanti di queste terre che seppero rispettare l’ambiente e vivere in armonia con esso, cosa che non sta succedendo oggi in Patagonia, con lo sviluppo di  invasivi progetti di sfruttamento delle risorse naturali.
ms
Fonte: escalando.org e Kairn

Condividi: