Droites - Ueli Steck ore 2.08 per la Ginat - Up-Climbing

Droites – Ueli Steck ore 2.08 per la Ginat

 
Lo scorso 19 gennaio Ueli Steck, alpinista svizzero fortissimo su tutti i terreni, ma specializzato nelle salite in velocità di grandi pareti di ghiaccio e misto, ha percorso la celebre via Ginat sulla nord delle Droites (ED: V M4+ 85°, 1000m), nel gruppo del Monte Bianco, in 2 ore e 8 minuti.
Molti anni prima, un altro grande protagonista delle scalate rapide, il francese Cristophe Profit aveva fermato il cronometro a 2 ore e 30 minuti. A seguire fotograficamente Ueli c’era Jonathan Griffith che ha detto:
” Steck ha salito la via per divertimento, non per fare un record di velocità. Prima della Ginat,  non aveva scalato per due mesi. La velocità  di Ueli è notevole se si considera che il percorso non era in condizioni ottimali e che a volte ha dovuto procedere lentamente. Non c’era nessuna traccia e la via non era ancora stata ripetuta quest’anno."
Insomma chissà cosa avrebbe combinato se avesse avuto fretta…
ms
Fonte: alpinist

Condividi: