E' morto uno dei pionieri dell'Everest - Up-Climbing

E’ morto uno dei pionieri dell’Everest

 Presidente dell’Alpine Club e del Climbers’ Club, presenza costante nel mondo dell’alpinismo inglese, Mike Westmacott è morto all’età di 87 anni. Era uno dei pochi rimasti della prima spedizione che scalò con successo l’Everest, nel 1953; il suo compito all’interno della spedizione era di trovare un passaggio attraverso la seraccata dell’Icefall e di mantenerlo aperto per gli altri scalatori, impegnati a quote più elevate. Con Jan Morris scese di corsa dalla montagna per dare la notizia del successo di Hillary e Tenzing, benchè, per sua stessa ammissione, non fosse stata una cosa saggia dal punto di vista alpinistico.
Suo grande contributo fu il concepimento e la realizzazione dell’Himalayan database, un registro di tutte le maggiori spedizioni sulle cime oltre i 6000 metri in Asia.
Fonte: BMC
 

Condividi: